A.I.A. sulla Lettre n°15 del Réseau National de Surveillance Aérobiologique

Sulla Lettre n°15/2015 pubblicata dal Réseau National de Surveillance Aérobiologique (RNSA), è stata dedicata un’intera pagina alla Rete Italiana di Aerobiologia (R.I.M.A.®), con una dettagliata descrizione dell’attività della Rete (pubblicazione del bollettino pollinico settimanale sul sito A.I.A., elaborazione di calendari pollinici, organizzazione a cadenza annuale della Giornata Nazionale del Polline GNP®) e delle caratteristiche generali dei Centri di monitoraggio ad essa aderenti.

Inoltre, sulla medesima Newsletter, il XIV Congresso Nazionale A.I.A. “Trent’anni di Aerobiologia in Italia”, tenutosi a Vertemate con Minoprio (CO) lo scorso mese di Settembre, è indicato tra gli eventi del terzo quadrimestre 2015, a cui ha anche partecipato l’attuale Presidente RNSA Dott. Michel Thibaudon, esponendo una relazione dal titolo “Standardisation of Hirst method for airborne pollen and fungal spores measurements” durante la sessione “Norme e controllo di qualità in aerobiologia”.

Per scaricare la Newsletter, cliccare sul seguente link:

Lettre RNSA n-¦ 15 b

Documento Tecnico UNI CEN/TS 16868:2015

E’ stato pubblicato il Documento Tecnico UNI CEN/TS 16868:2015, dal titolo “Sampling and analysis of airborne pollen grains and fungal spores for allergy networks – Volumetric Hirst method”, elaborato sotto la competenza della Commissione Tecnica UNI e alla cui stesura ha partecipato anche A.I.A. tramite il Coordinatore di Rete.

La TS costituisce il recepimento in lingua inglese della specifica tecnica europea CEN/TS 16868 (edizione Novembre 2015) e definisce le procedure per il campionamento e le analisi necessarie ai Centri di monitoraggio aerobiologico.

Il documento è già in vigore con lo status di specifica tecnica nazionale italiana. La scadenza del periodo di validità è stata fissata inizialmente dal CEN per Novembre 2018.

Per l’acquisto, consultare il sito UNI al seguente link:  http://www.uni.com/

Nei prossimi mesi verranno avviati, in sede CEN, i lavori per la conversione della TS in Norma.

 

Grant IRS

L’IRS (International Ragweed Society) offre tre grant per giovani ricercatori per la partecipazione al prossimo ESA (European Symposium on Aerobiology) di Lione, dal 18 al 22 luglio 2016.
La deadline per l’invio delle domande è il 16 marzo 2016.
Tutte le informazioni su come richiedere il grant sono disponibili al seguente link
IRS GRANTS
Per saperne di più sul congresso ESA,
http://www.alphavisa.com/esa/2016/

Foto Congresso A.I.A. “Trent’anni di Aerobiologia in Italia”

Sono state pubblicate le foto scattate durante il XIV Congresso A.I.A. “Trent’anni di Aerobiologia in Italia”, tenutosi a Vertemate con Minoprio (CO) dal 24 al 26 settembre 2015.

Per visualizzare le foto, visitare la pagina del sito “Gallerie fotografiche” oppure cliccare sul seguente link:

http://www.ilpolline.it/category/gallerie-fotografiche/

Studio multicentrico in collaborazione tra Gruppo Italiano Studio Igiene Ospedaliera della Società Italiana di Igiene e Medicina Preventiva (GISIO-SItI) e Associazione Italiana di Aerobiologia (AIA)

Isolato un nuovo profilo allelico di Legionella pneumophila

L’iniziativa è nata a seguito della discussione successiva all’interessante relazione della Prof. Maria Teresa Montagna (dell’Università degli Studi di Bari) durante il Congresso AIA svoltosi a Brindisi nel 2012.

Il GISIO-SItI e l’ AIA hanno promosso su scala nazionale uno studio multicentrico volto a validare un protocollo standardizzato per la rilevazione della presenza di Legionella nell’aerosol prodotto da rete idrica contaminata mediante l’impiego di diverse tecniche di campionamento dell’aria.

I ceppi isolati da aria e da acqua sono stati sottoposti a tipizzazione molecolare mediante sequence-based typing (SBT) che ha permesso di identificare in uno dei centri arruolati un nuovo ceppo  di Legionella pneumophila (profilo allelico: 3,10,14,28,21,14,9). Il  ceppo è stato inserito nello EWGLI Sequence-Based Typing (SBT) Database con la  codifica ST 1989.

International Congress on Aerobiology (ICA), Parma 2018

 

 

ICA 2018 LOCA 50X70_con loghi

L’International Congress on Aerobiology, che si terrà a Parma dal 3 al 7 Settembre 2018, sarà promosso durante il Mediterranean Palynology Symposium in programma a Roma dal 8 al 10 settembre 2015.

Ambrosia artemisiifolia: documentario su caratteristiche e diffusione

Sul canale you tube è disponibile un documentario su Ambrosia artemisiifolia  divulgato dalla  COST ACTION SMARTER  e sottotitolato in Italiano

Per vederlo

https://youtu.be/_WVZ0TAgFQw

Il polline.it sito della settimana sul Corriere della Sera

Domenica 5 aprile, nell’ inserto del Corriere della Sera “Corriere.it/salute vivere con il web”  è apparso un articolo in cui il sito dell’Associazione Italiana di Aerobiologia compariva come il sito della settimana.

Nell’articolo si fa anche riferimento tra l’altro all’App gratuita POLLINITALIA, un utile strumento per gli allergici per sapere sempre le concentrazioni dei principali pollini allergenici e alla nuova rubrica Speciale Pollini, dove è possibile seguire e confrontare l’andamento del polline nelle aree climatiche dov’è maggiormente diffuso.

Un importante riconoscimento per la nostra Associazione!!!

Articolo AIA su Il Giornale

 

 

 

Nuova rubrica Speciale pollini

Da quest’anno nasce la nuova rubrica “Speciale pollini” per seguire l’andamento dei pollini del periodo nelle aree in cui sono maggiormente presenti.

Per essere sempre informato

Speciale pollini

 

NUOVA AREA RISERVATA AI SOCI

Da oggi, nasce una nuova rubrica dedicata ai soci:  per accedere all’area riservata è necessario disporre di username e password che verranno rilasciate ai soci in regola con la quota associativa.

Al momento è possibile consultare e scaricare i numeri 1/2014 e 2/2014 della rivista GEA , rispettivamente il “Report sull’attività della Rete di Monitoraggio in Aerobiologia (R.I.M.A.®) dell’Associazione Italiana di Aerobiologia (AIA)” e gli Atti degli eventi organizzati in occasione della GNP 2014: “Third International Ragweed Conference” e “Ambrosia day 2014 – Ragweed allergy: 15 years of prevention” .

Per informazioni e per richiedere le credenziali di accesso all’area riservata, contattare la Segreteria Tecnica all’indirizzo mail aia@ilpolline.it.

L’Associazione Italiana di Aerobiologia collabora con la Fondazione Anna Maria Catalano

L’Associazione Italiana di Aerobiologia collabora con la Fondazione Catalano per la definizione progettuale di un dispositivo hardware e software che consentirà l’acquisizione del dato aerobiologico da vetrino, riducendo i tempi di analisi dei preparati aerobiologici e dei relativi risultati.

La Fondazione Anna Maria Catalano, costituita a Roma il 26 Luglio 2006, intende dare continuità alla volontà della propria fondatrice al fine di perfezionare l’impegno a favore del sociale e dell’ambiente. Ha tra gli scopi statutari la promozione dello sviluppo della cultura tecnica, della ricerca scientifica, industriale e dell’innovazione tecnologica nei settori della scienza e delle tecnologia riguardanti l’ambiente  per la salvaguardia della salute dell’uomo.

Per ulteriori approfondimenti, cliccare sul seguente link: www.fondazionecatalano.it

logo catalano jpeg

 

Nuova rubrica Modelli Previsionali

L’ Associazione Italiana di Aerobiologia è lieta di annunciare una nuova iniziativa nata dalla collaborazione con MeteoSwiss.

Attraverso l’applicazione del modello previsionale Cosmo-Art sulla emissione di particelle, in base alle elaborazioni della Rete Italiana di Monitoraggio in Aerobiologia dei dati pollinici di Betulla per il Nord Italia, giornalmente saranno emesse cartine previsionali per i tre giorni successivi . Con la fine di aprile saranno disponibili le cartine relative alla diffusione di pollini di Graminacee e con la fine di agosto saranno disponibili anche quelle per i pollini di Ambrosia.

Si tratta di un’iniziativa che migliora le informazioni messe a disposizione per chi fruisce del servizio fornito dalla nostra Rete di Monitoraggio, ma anche per gli addetti ai lavori e per i Centri di Monitoraggio.

Per vedere le cartine, basta semplicemente cliccare il box “Modelli Previsionali” e poi selezionare il polline interessato.

www.ilpolline.it/modelliprevisionali