MODELLI PREVISIONALI

Grazie alla collaborazione tra AIA e MeteoSwiss, giornalmente verranno caricate le cartine relative al… [more]

MODELLI PREVISIONALI MODELLI PREVISIONALI

SPECIALE AMBROSIA 2014

Come gli anni precedenti, seguiamo l’andamento del polline di Ambrosia nella Pianura Padana Per… [more]

SPECIALE AMBROSIA 2014 SPECIALE AMBROSIA 2014

AIA newsletter n°15

E' uscita la newsletter n° 15. In questo  numero, tra le altre cose, il resoconto sul Corso di formazione… [more]

AIA newsletter n°15 AIA newsletter n°15

POLLINIITALIA

AIA, Associazione Italiana di Aerobiologia, mette a disposizione di medici, pazienti e di tutta la collettività… [more]

POLLINIITALIA POLLINIITALIA

newsletter n 14

On line la newsletter n 14… [more]

newsletter n 14 newsletter n 14

European Course

Il prossimo anno si terrà a Rzeszów, in Polonia il 12° Corso Europeo  di base per imparare a riconoscere i pollini e le spore fungine.

Ulteriori informazioni

www.ur.edu.pl/wydzialy/biologiczno-rolniczy/wydarzenia/12th-ecba

LOGO

SCOMPARSA DI CARLO LANZONI

Venerdì 8 Novembre è scomparso dopo una breve malattia l’amico Carlo Lanzoni, Direttore Generale della ditta Lanzoni s.r.l.

Carlo Lanzoni ha sempre dimostrato per l’aerobiologia un interesse non solo commerciale ma anche scientifico, aperto alla collaborazione con tutti i ricercatori del settore per risolvere eventuali problemi e sviluppare nuove idee.

Attivo nel campo della strumentazione per il monitoraggio aerobiologico fin dal lontano 1968, ha realizzato il modello di campionatore volumetrico VPPS 2000, unico per prestazioni ineccepibili ed affidabilità, a cui sono succeduti i più recenti VPPS 1000 e VPPS 2010. Attualmente, oltre 750 apparecchi della ditta Lanzoni sono utilizzati in tutto il mondo.

E’ stato un grande amico di AIA; ha partecipato a molti eventi scientifici e come docente ai Corsi di Formazione ed Aggiornamento in Aerobiologia organizzati da AIA.

Si tratta di una grande perdita, ci mancherà.

11th International Congress on Aerobiology (ICA), Parma 3-7 Settembre 2018

Locandina ICA parma 2018

 

L’Associazione Italiana di Aerobiologia è lieta di annunciare che, durante  il 10° Congresso ICA svoltosi a Sydney dal 22 al 26 Settembre scorsi, è stata accolta la candidatura della città di Parma quale sede del prossimo Congresso dell’Associazione Internazionale per l’Aerobiologia.

Quindi dopo le precedenti sedi di Munich (1978), Seattle (1982), Basel (1986), Stockholm (1990), Bangalore (1994), Perugia (1998), Montebello (2002), Neuchâtel (2006), Buenos Aires (2010) e Sydney (2014), sarà la volta di Parma nel 2018.

Si tratta di un grande riconoscimento per l’aerobiologia italiana, per la nostra Associazione e la sua organizzazione, ma anche una grande opportunità per chi, nel nostro Paese, si occupa direttamente di questa disciplina. Le difficoltà e le complessità organizzative di un simile evento saranno molte, ma grazie all’appoggio di Università di Parma, Camera di Commercio di Parma, European Society of Aerobiology,  Interest Group on Aerobiology EAACI, Società Italiana di Igiene e a tutti quelli che si aggiungeranno, AIA, Parma e anche chi in Italia è legato al settore più o meno direttamente potranno essere protagonisti di un così importante evento scientifico.

Un ringraziamento particolare va rivolto al Past President dell’Associazione Internazionale, Prof. Giuseppe Frenguelli, per il grande appoggio dato alla candidatura, e all’attuale Presidente Clot insieme a tutto il nuovo board internazionale, per l’entusiasmo con cui essa è stata accolta.

NUOVA AREA RISERVATA AI SOCI

Da oggi, nasce una nuova rubrica dedicata ai soci:  per accedere all’area riservata è necessario disporre di username e password che verranno rilasciate ai soci in regola con la quota associativa.

Al momento è possibile consultare e scaricare i numeri 1/2014 e 2/2014 della rivista GEA , rispettivamente il “Report sull’attività della Rete di Monitoraggio in Aerobiologia (R.I.M.A.®) dell’Associazione Italiana di Aerobiologia (AIA)” e gli Atti degli eventi organizzati in occasione della GNP 2014: “Third International Ragweed Conference” e “Ambrosia day 2014 – Ragweed allergy: 15 years of prevention” .

Per informazioni e per richiedere le credenziali di accesso all’area riservata, contattare la Segreteria Tecnica all’indirizzo mail aia@ilpolline.it.

Post-doc e PhD in Singapore

Presso il Singapore Centre on Environmental Life Sciences Engineering (SCELSE), Nanyang Technological Univesity (NTU) sono disponibili 3 post-doc e 6 borse di studio per il dottorato. Scopo di questi dottorati è  capire la struttura, la funzione e le dinamiche del microbioma di Singapore (SEM’s). La ricerca sarà organizzata in 3 aree: composizione molecolare e funzione del SEM’s; ecologia e connettività del SEM’s e la risposta adattativa del SEM’s in risposta ai cambiamenti ambientali.

Le domande dovranno pervenire entro il 31 Dicembre 2014

Per saperne di più

http://www.ntu.edu.sg/ohr/CareerOpportunities/CurrentOpenings/ResearchOpenings/SCELSE/Pages/PhDstudents,PostdoctoralScholarsandResearchAssistantsSoughtIntegrativeEcosystemAnalysisofSingapore%E2%80%99surbanmicrobiomes.aspx

Scomparsa del Prof. Siegfried Jaeger

Mercoledì 24 Settembre, è’ mancato l’amico e collega Siegfried Jaeger.

E’ stato tra i padri fondatori dell ‘Aerobiologia in Europa; membro di numerose associazioni, tra cui EAS, IAA, lavorava presso l’Università di Vienna, e grazie a lui sono nati European Pollen Database e Pollen Information Service..

Siegfried è stato un grande amico della nostra Associazione, collaborando e partecipando  a diverse iniziative.

Si tratta di una grande perdita per l’Aerobiologia e per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e collaborare con lui.

Ci mancherà.

Ciao Siegfried.

L’Associazione Italiana di Aerobiologia collabora con la Fondazione Anna Maria Catalano

L’Associazione Italiana di Aerobiologia collabora con la Fondazione Catalano per la definizione progettuale di un dispositivo hardware e software che consentirà l’acquisizione del dato aerobiologico da vetrino, riducendo i tempi di analisi dei preparati aerobiologici e dei relativi risultati.

La Fondazione Anna Maria Catalano, costituita a Roma il 26 Luglio 2006, intende dare continuità alla volontà della propria fondatrice al fine di perfezionare l’impegno a favore del sociale e dell’ambiente. Ha tra gli scopi statutari la promozione dello sviluppo della cultura tecnica, della ricerca scientifica, industriale e dell’innovazione tecnologica nei settori della scienza e delle tecnologia riguardanti l’ambiente  per la salvaguardia della salute dell’uomo.

Per ulteriori approfondimenti, cliccare sul seguente link: www.fondazionecatalano.it

logo catalano jpeg

 

VII Corso di Formazione e Aggiornamento in Aerobiologia (Parma, 3-7 novembre 2014)

 

L’Associazione Italiana di Aerobiologia, in collaborazione con il Dipartimento di Bioscienze – Università degli Studi di Parma, organizza il VII CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO IN AEROBIOLOGIA.

Il Corso si svolgerà a Parma dal giorno lunedì 3 novembre al giorno venerdì 7 novembre p.v., presso l’Aula Ferrante dell’Orto Botanico – Museo di Storia Naturale, via Farini 90, 43121.

Sarà organizzato in 5 giornate di lezioni teoriche alternate a prove pratiche.

Verranno trattati argomenti inerenti immunologia, importanza del monitoraggio aerobiologico per il controllo delle pollinosi, microscopia di base, controllo di qualità, elementi di statistica, software gestionali, elementi di meteorologia, elementi di fenologia, metodi per il riconoscimento di specie vegetali, morfologia pollinica dei pollini aerodispersi in relazione alle varie stagioni, norme e metodiche di determinazione dei pollini e delle spore (campionamento e lettura).

Durante la giornata di giovedì è stato programmato uno specifico approfondimento su monitoraggio e riconoscimento delle spore fungine, grazie anche alla presenza del Prof. Donát Magyar del National Institute of Environmental Health Department of Aerobiological Monitoring di Budapest.

Per consultare e scaricare il programma preliminare del VII Corso di Aggiornamento, cliccare sul seguente link:

Programma corso AIA Parma

Le iscrizioni al corso, da inviare a info@ilpolline.it, con copia del versamento sono aperte a partire da lunedì 16 giugno e si chiuderanno lunedì 27 ottobre, e comunque al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.

Modulo iscrizione corso AIA 2014

In base al programma, ai partecipanti saranno conferiti 42 crediti E.C.M.

… continua¶

EAN – EAS Symposium 2014

 Si terrà al General Hospital di Vienna (centro del servizio austriaco di informazione sui pollini), da domenica 9 a martedì 11 novembre p.v., l’ “EAN – EAS Symposium 2014”.

La conferenza, organizzata dall’ European Aeroallergen Network (EAN ) e dall’ European Aerobiology Society (EAS), darà ai partecipanti l’opportunità di apprendere e condividere le ricerche più aggiornate in ambito aerobiologico.

Per avere maggiori informazioni e conoscere il programma preliminare, cliccare sul seguente link:

SIMPOSYUM 2014

Corsi Monotematici AAITO

L’ Associazione  Allergologi ed Immunologi Territoriali ed Ospedalieri (AAITO), per l’anno 2014 ha previsto due eventi formativi monotematici di alto livello scientifico.

Per saperne di più, clicca sul link sottostante

AAITO – ASSOCIAZIONE ALLERGOLOGI IMMUNOLOGI TERRITORIALI E OSPEDALIERI

“Validation of a new adhesive coating solution: comparative study of carbon tetrachloride and diethyl ether “

Sulla rivista Aerobiologia (Volume 30, Numero 2, Giugno 2014) è stato pubblicato l’articolo redatto da Michel Thibaudon, Carmen Galán, Carlo Lanzoni e Samuel Monnier dal titolo “Validation of a new adhesive coating solution: comparative study of carbon tetrachloride and diethyl ether “, importante studio ai fini del Nostro lavoro.

Scomparsa del Prof. Rui Almeida Brandao

Giovedì 22 maggio è improvvisamente mancato l’amico e collega Rui Almeida Brandao. Aerobiologo di fama internazionale particolarmente attivo nella diffusione della nostra disciplina.

Tesoriere dell’Associazione Internazionale di Aerobiologia (IAA) e della Società Europea di Aerobiologia (EAS), Rui era Professore presso l’Università di Evora (Portogallo).

Rui è stato un grande amico della nostra Associazione e aveva partecipato ai nostri Congressi di Firenze e Brindisi. Si tratta di una grande perdita per l’Aerobiologia e per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e collaborare con lui.

Ci mancherà.

Ciao Rui.

Elezione nuovo Presidente e Consiglio Direttivo dell’International Ragweed Society

Presidente dell’International Ragweed Society (IRS) per il quadriennio 2014-2018 è la Dott.ssa Maira Bonini.

Al termine dei lavori della prima giornata congressuale della 3rd International Ragweed Conference si è svolta l’Assemblea Generale dell’IRS, durante la quale si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo che ha nominato come suo Presidente la Dott.ssa Maira Bonini. Entra a far parte del nuovo direttivo anche il Dott. Roberto Albertini. Questa la composizione dell’organo dirigente IRS

Presidente:  M. Bonini (Italia)

Vice Presidente: U. Starfinger (Germania)

Segretario: M. Thibaudon (Francia)

Tesoriere: M. Chapgier-Laboissière (Francia)

Webmaster: T. Komives (Ungheria)

Consiglieri:  R. Albertini (Italia), P. Comptois (Canada), L. Makra (Ungheria), H. Müller-Schärer (Svizzera)

Nuova rubrica Modelli Previsionali

L’ Associazione Italiana di Aerobiologia è lieta di annunciare una nuova iniziativa nata dalla collaborazione con MeteoSwiss.

Attraverso l’applicazione del modello previsionale Cosmo-Art sulla emissione di particelle, in base alle elaborazioni della Rete Italiana di Monitoraggio in Aerobiologia dei dati pollinici di Betulla per il Nord Italia, giornalmente saranno emesse cartine previsionali per i tre giorni successivi . Con la fine di aprile saranno disponibili le cartine relative alla diffusione di pollini di Graminacee e con la fine di agosto saranno disponibili anche quelle per i pollini di Ambrosia.

Si tratta di un’iniziativa che migliora le informazioni messe a disposizione per chi fruisce del servizio fornito dalla nostra Rete di Monitoraggio, ma anche per gli addetti ai lavori e per i Centri di Monitoraggio.

Per vedere le cartine, basta semplicemente cliccare il box “Modelli Previsionali” e poi selezionare il polline interessato.

www.ilpolline.it/modelliprevisionali

Partecipazione al programma “Unomattina Verde”

L’Associazione Italiana di Aerobiologia ha partecipato tramite il suo Presidente, il Dott. Roberto Albertini, alla trasmissione “Unomattina Verde” durante la puntata andata in onda lunedì 10 Marzo su Rai 1 dalle ore 10.30 alle ore 11.30.

Per guardare l’intervento dedicato ad allergie e pollini (al minuto 27:22), puoi cliccare sul seguente link:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-8d04fa96-58f0-4130-89e1-4c9d04a903ce.html#p=0

 

Istantanea 9 (12-03-2014 11-51)

 

 

 

 

 

 

 

… continua¶

Premio Dr. Giuseppe Centanni

Lofarma S.p.A., per ricordare il Dott. Giuseppe Centanni che ha dedicato la sua vita professionale all’Allergologia, istituisce un concorso che premierà il lavoro più originale di carattere clinico, immunologico, farmacologico o bibliografico sul tema: Allergoide Monomerico Carbamilato con particolare riferimento all’ Aerobiologia e all’ Allergia Ambientale.

scarica il bando premio-centanni … continua¶