Notiziario aerobiologico su Pneumorama

L’Associazione Italiana di Aerobiologia pubblica dal 1995 il Notiziario Aerobiologico, un bollettino di informazione per i soci volto soprattutto a far circolare notizie e informazioni sulle attività e le iniziative dei soci, dei Gruppi di Lavoro, dei Centri di Monitoraggio e delle Sezioni Regionali dell’Associazione.

A partire dall’anno 2002, il Notiziario è ospitato anche all’interno della rivista “Pneumorama“.

Argomenti del Notiziario

In ogni numero si forniscono informazioni su:

  • Attività del Consiglio Direttivo
  • Attività dei Gruppi di Lavoro istituiti all’interno dell’Associazione
  • Iniziative delle Sezioni Regionali
  • Principali congressi ed altri eventi a livello nazionale e internazionale
  • Resoconti delle conferenze nazionali e internazionali
  • Elenco dei Centri di Monitoraggio e delle Sezioni Regionali
  • Diffusione delle informazioni polliniche a livello nazionale tramite web, numero verde, televideo o altri mezzi di comunicazione.

E-mail

segretario dot aia at gmail dot com

In occasione della Giornata del Polline 2011, l’Associazione Italiana di Aerobiologia è lieta di presentare una nuova rubrica “L’aerobiologia in Europa e nel mondo” a cui potrete accedere dalle pagine web del nostro sito. La nuova rubrica si avvale della collaborazione e dei contributi di alcuni tra i principali colleghi aerobiologi internazionali.

Nel sito WEB di AIA, nello spazio dedicato alle pagine in inglese, saranno disponibili brevi articoli che presenteranno le realtà del monitoraggio aerobiologico negli altri paesi ed alcuni approfondimenti in ordine agli argomenti trattati dalla nostra disciplina.

Crediamo che questa iniziativa rappresenti un ulteriore contributo allo sviluppo e alla diffusione della ricerca e delle conoscenze in ambito aerobiologico e metta in evidenza come la nostra Associazione si faccia interprete degli sforzi di cui necessita l’attività quotidiana di monitoraggio svolta nei singoli Centri.

I primi contributi giungono dalla Francia, dalla Lituania e dalla Germania grazie alla preziosa collaborazione di Michel Thibaudon Direttore della rete di Monitoraggio Francese, di Ingrida Šaulienė,  Assoc. Prof. del Department of Environmental Research, Siauliai University, Vilniaus, di Jeroen Buters Coordinatore del progetto europeo HIALINE e di Bernhard Weber project Leader del progetto europeo HIALINE. Arriva dall’Inghilterra questo nuovo contributo del Dr Matt Smith, National Pollen and Aerobiology Research Unit, University of Worcester.

Un altro contributo arriva dalla Polonia dal Dott. Lukasz Grewling,Laboratory of Aeropalynology, Faculty of Biology, Adam Mickiewicz University in Poznań. Un’altro testimonianza dal Dott Rui Brandao, Head of Laboratory of Palynology and Aerobiology, Dept. of Biology, University of Evora, Portogallo.

scarica il contributo di Ingrida Šaulienė AEROBIOLOGY_in_Lithuania ok

scarica il contributo di Michel Thibaudon pollen and clinical report in France

scarica il contributo di Bernhard Weber Quantification of major allergens- WEBER

scarica il contributo di Jeroen Buters HIALINE forAIA Italy, ok def

scarica il contributo di Matt Smith  Matt Smith

scarica il contributo di Lukasz Grewling Laboratory of Aeropalynology _Poznan

scarica il contributo di Rui Brandao Brandao

scarica il contributo di Gilles Oliver Workshop on allergies in a changing environment in Europe

scarica il contributo di Donat Magyar A new software-based characterisation of the pollen season by using climate specific pollen indicators

Giornata del polline 2011

Anche quest’anno l’Associazione Italiana di Aerobiologia (AIA) promuove per il 21 marzo la Giornata Nazionale del Polline, allo scopo di far conoscere e diffondere le tematiche proprie dell’Aerobiologia ad un pubblico più ampio di quello dei soli addetti ai lavori. Se condividete il progetto, vi preghiamo di dare la massima pubblicità possibile all’iniziativa (siti web, contatti stampa e canali mediatici  in genere), utilizzando il materiale: locandina e manifesto fronte/retro, allegati alla presente.  Sarà gradito un riscontro email sull’adesione alla Giornata del Polline con una breve indicazione delle iniziative messe in atto e i suggerimenti per future Giornate del Polline.

scarica lettera del Presidente Lettera Presidente AIA

scarica locandina A3

scarica volantino locandina A4

8 marzo: la mimosa

La Mimosa, Acacia dealbata Link, è un albero sempreverde originario dell’Australia, introdotto in Europa nel secolo scorso. Largamente utilizzata come pianta ornamentale, soprattutto per le infiorescenze gialle, predilige luoghi  riparati, temperature non troppo basse, terreni umidi e ben drenati. Libera in atmosfera piccole quantità di polline di cui rara e occasionale è la manifestazione di allergia respiratoria; in effetti il polline della mimosa è difficilmente aerodiffuso a causa soprattutto delle notevoli dimensioni, ma può assumere carattere di malattia professionale nei lavoratori del settore floristico.