3Rd IRC e Ambrosia day

Si è svolta a Rho, in Provincia di Milano, nei giorni 3 e 4 aprile 2014 la 3rd International Ragweed Conference (3- IRC), terzo congresso internazionale interamente dedicato ad Ambrosia artemisiifolia, pianta infestante il cui polline è noto per il suo elevato potere allergenico. Il giorno 4 aprile 2014, al termine della 3-IRC, si è tenuto il convegno “Ambrosia day – Allergia all’Ambrosia: 15 anni di prevenzione”, durante il quale è stata presentata la VIII Giornata Nazionale del Polline ® (GNP®) dal Dott. Roberto Albertini, Presidente dell’Associazione Italiana di Aerobiologia.

La Conferenza ha visto la partecipazione di numerosi esperti del settore e figure professionali diverse (biologi, medici,veterinari, addetti alla sanità pubblica, ecc..) provenienti da 20 Paesi differenti.

Una selezione delle foto scattate durante gli eventi è disponibile nelle

Gallerie fotografiche

I lavori scientifici, presentati come presentazione orale o poster, sono stati circa 60. I temi affrontati hanno riguardato aspetti legati all’ecologia e al management dell’Ambrosia, all’aerobiologia, agli aspetti clinici ed ai fattori genetici ed ambientali che influenzano l’allergenicità del suo polline, agli interventi di sanità pubblica realizzati e agli aspetti veterinari legati all’allergia all’Ambrosia.
Particolare attenzione è stata posta agli ultimi sviluppi in campo clinico-diagnostico, ai risultati ottenuti in seguito agli interventi di prevenzione effettuati e alle prospettive future, alla luce soprattutto dei vari progetti europei in corso dedicati a questa tematica e all’accidentale diffusione, nel nord Italia (in particolare nel territorio dell’ASL Milano 1), del coleottero Ophraella communa, il quale, attaccando la pianta, sembra aver causato un positivo abbassamento nei livelli di polline di Ambrosia proprio nelle aree in cui è stato rinvenuto.
Entrambi gli eventi hanno rappresentato quindi un momento utile all’aggiornamento ed allo scambio di conoscenze al fine di approfondire le singole competenze e soprattutto migliorare a più livelli la gestione del problema Ambrosia in tutti gli ambiti coinvolti.

No comments yet

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.