Corylaceae – Ostrya carpinifolia Scop.

Corylaceae – Ostrya carpinifolia Scop.

Nome volgare: Carpino nero
Caratteristiche botaniche: Albero che può arrivare a raggiungere i 10 metri di altezza, con  corteccia bruno-grigia, foglie lanceolate, acuminate all’apice e coi  margini seghettati; nervi 10-15 per lato. Le infiorescenze maschili  sono amenti penduli, verdi screziati di bruno; quelli femminili sono  più tozzi. con numerose brattee e setole irritanti la pelle. I frutti sono  piccoli, portati dalle brattee.  Distribuzione: In tutto il territorio, nei boschi cedui fino a 1000 metri.
Fioritura: Marzo-Maggio
Caratterizzazione Polline di medio/alto potere allergenico come tutti quelli prodotti dagli altri alberi appartenenti alla Famiglia delle Corylaceae (Corylus, Carpinus) con cui mostra cross-reattività immunologica.
Notizie varie: In Francia, quest’albero viene chiamato “legno di ferro” per indicarne  la sua estrema durezza.

Ostrya , Aldo de Bastiani


Ostrya, Aldo De Bastiani

No comments yet Leave a comment »

Your comment

You must be logged in to post a comment.