Graminee

Poa spp., Dactilis spp. 

La famiglia delle Graminacee comprende piante erbacee, annue o perenni, con fusto cilindrico, articolato e vuoto negli internodi, foglie semplici, alterne, provviste di una guaina che abbraccia il fusto.

I fiori sono riuniti in spighe o pannocchie terminali. Ciascun gruppo di fiori è costituito da due brattee vuote chiamate glume, che avvolgono due bratteole per ciascun fiore, dette glumette, all’interno delle quali si trovano l’ovario e gli stami.

Il frutto è una cariosside con seme saldato alla parete dell’ovario. Alla famiglia delle Graminacee appartengono generi di piante spontanee e coltivate (cereali), talvolta infestanti.

 

Fioritura: considerando il grande numero di specie la fioritura della famiglia è distribuita per un periodo molto lungo che va dalla fine di febbraio ad ottobre.

Diffusione: La famiglia è cosmopolita, e in Italia è presente ovunque.

 

No comments yet Leave a comment »

Your comment

You must be logged in to post a comment.