Taxodiaceae – Sequoia sempervirens (Lamb.) Endl.

Taxodiaceae – Sequoia sempervirens (Lamb.) Endl.

Nome volgare: Sequoia
Caratteristiche botaniche: È probabilmente la specie che raggiunge le più grandi altezze fino  ed oltre i 100 metri con 10-13 metri di circonferenza. Presenta una  scorza molle, fibrosa, rossa, profondamente incisa. Foglie lineari,  appuntite, verde scuro nella pagina superiore, con bande biancastre  in quella inferiore. Fiori maschili giallastri, femminili verdastri e, a  maturità, trasformati in un cono ovoide, corto, (2 cm), prima verde  e dopo bruno, portato da un lungo peduncolo. Semi leggermente alati.
Distribuzione: Non comune, nei giardini e parchi monumentali.
Fioritura: Marzo-Aprile
Caratterizzazione allergenica dei pollini Non sono riportati studi su determinanti allergenici di tali pollini.
Notizie varie: Il fatto di essere l’albero più alto del mondo ha incoraggiato l’importazione di questa essenza americana che ha avuto, nel passato, un discreto valore economico perché dal suo legno venivano fatte le traverse dei binari ferroviari.

Normal Sequoia Sempervirens, Vito Buono

Normal Sequoia Sempervirens, Vito Buono

Normal Sequoia Sempervirens, Vito Buono

No comments yet Leave a comment »

Your comment

You must be logged in to post a comment.